lunedì 30 dicembre 2013

Michael Schumacher e i 20 giorni prima (e dopo) il compleanno





Il terribile incidente occorso a Michael Schumacher (3/1/1969, Hürth, 13:49 (ora incerta)) ci offre una conferma importante dell'importanza del periodo di 20 giorni prima e dopo il compleanno.

Un periodo in cui, nel bene e nel male, possono verificarsi gli eventi più importanti del nostro anno astrologico, il periodo di una Rivoluzione Solare.
La Rivoluzione Solare abbraccia un arco di tempo che va, approssimando, da un compleanno al successivo.
In realtà il momento di riferimento è quello in cui il Sole ritorna sulla posizione celeste (espressa in gradi, minuti e secondi) che occupava al momento della nostra nascita.
Studiando la carta del cielo eretta per il momento e il luogo in cui inizia la nuova Rivoluzione Solare possiamo avere molte informazioni preziose per fare previsioni sul nostro personale anno astrologico.
Queste semplici regole sono state fissate da alcuni decenni dal mio maestro Ciro Discepolo attraverso un'accurata osservazione e studio di migliaia di casi e ci forniscono degli importanti range temporali per inquadrare le nostre previsioni astrologiche.





Non conoscendo un'ora attendibile per la nacita di Schumacher non possiamo fare speculazioni sulla sua RS, ma da astrologo mi sarebbe stato sufficiente osservare i transiti in corso per consigliare al grande pilota di stare molto alla larga da sport e attività pericolosi, come ad esempio di sciare, per di più fuori pista, specialmente nel periodo dei 20 gg prima e dopo il compleanno.

Infatti sul tema natale del grande Michael si stanno verificando da mesi due transiti lenti molto duri che consigliano la massima prudenza, specialmente se non si può essere certi se sia in corso una Rivoluzione Solare benefica (che li neutralizzerebbe o ne attenuerebbe gli effetti) o malefica (che ne amplificherebbe la portata dannosa).

I transiti lenti cui mi riferisco sono:
  • Plutone congiunto al Sole natale in Capricorno;
  • Urano quadrato a Sole e Luna natali.
Il tutto con la complicità di un'opposizione di Giove di transito al Sole di nascita che abbassa di molto il senso critico, rendendo incauti ed eccessivamente ottimisti, oltre a portare notorietà a seguito di eventi non proprio positivi.
 
Griglia dei transiti di Schumacher: in orizzontale le posizioni degli astri nel giorno dell'incidente, in verticale le posizionidegli astri i alla nascita di Schumacher. Gli astri sono in ordine dalla Luna a Plutone.

Non mi resta che fare al grande Michael i migliori auguri di una completa guarigione, certo che con la sua fibra di guerriero saprà affrontare al meglio questa ennesima battaglia.

 


domenica 29 settembre 2013

Un buon compleanno per B?




Da alcuni anni il Sole di Berlusconi stenta a brillare, stretto dalla morsa di un doppio transito disarmonico di Urano - Plutone, portatore di problemi politici e giudiziari e finanziari.
In quest'ultima direzione va infatti il transito di Saturno in 2ª casa opposto ad Urano di nascita, in 8ª casa, quindi nemico delle speculazioni e della tenuta di arricchimenti troppo rapidi o ottenuti con metodi "poco ortodossi".

La sintesi di tutte queste influenze nefaste è nella condanna a quattro anni in Cassazione per frode fiscale  con interdizione dai pubblici uffici e il rigetto, sempre in Cassazione, del ricorso Fininvest contro la sentenza sul Lodo Mondadori: Fininvest dovrà pagare alla CIR di De Benedetti circa 494 milioni di Euro.
 
Ma, al netto dei transiti, è la Rivoluzione Solare (RS), che ci parla degli eventi più importanti dei 12 mesi tra un compleanno e l'altro
La RS non è altro che un grafico astrologico eretto per il giorno, l'ora e il luogo in cui il Sole ritorna nella posizione natale,
Una buona RS può annullare o mitigare molto importanti transiti negativi.

La RS 2012-2013 di Berlusconi l'ho commentata qui, analizzando anche i transiti.

Come vedete, quello che scrivevo prima di conoscere il risultato elettorale, ha trovato ampia conferma nei fatti occorsi al leader del PDL dal voto a oggi:

Lotta per il potere e per riacquistare una posizione di premiership.
Avversità nella coalizione e conflitti con gli alleati e tra le correnti interne al partito.
Possibili  alleanze improvvise con partner considerati indesiderabili in campagna elettorale.
L'opposizione di Urano al Sole indica che un eventuale conquista della premiership o di un ruolo di governo sarà instabile e porterà a situazioni di difficile governabilità.
Una situazione insieme fragile e fortemente critica, in cui ci sono poche probabilità di costruire una maggioranza netta e stabile.

Nell'articolo parlavo anche della persistenza di problemi con la giustizia.
Marte in X casa di RS ha fatto il suo "sporco lavoro", non ha allontanato B dalla vita politica ma lo ha favorito nel mantenimento di una posizione di potere sia pure scomoda e contiuamente minacciata.

Ricordo che una importante regole empirica stabilita da Ciro Discepolo, vuole che nei venti giorni prima e dopo l'inizio della Rivoluzione Solare si presentano alcuni degli eventi più importanti e significativi dell'anno corso.
Nel caso di B. il 17 settembre c'è stata la sentenza definitiva sul ricorso Fininvest per il Lodo Mondadori, e negli ultimi giorni l'apertura progressiva di una crisi di governo, con la mossa finale proprio a poche ore dell'inizio della nuova RS: il 28 settembre Berlusconi ordina ai senatori PDl di dimettersi  dal Governo.
È l'ultima mossa di un anno infausto.

Cosa si può prevedere per quest'anno?
 
La RS 2013-2014 è iniziata un giorno prima del compleanno di B, il 28 settembre, mentre Silvio Berlusconi si trovava ad Arcore.




In sé la RS attuale non è negativa come la precedente, ma potrebbe portare importanti e critici cambiamenti per B.
Ecco in sintesi alcuni eventi rilevanti che potrebbero manifestarsi nell'anno in corso:

Contatti con l'estero a più livelli: cambio di residenza, lunghi periodi trascorsi all'estero, importanti contatti di lavoro con investitori, società, partner e collaboratori stranieri.
Investimenti anche all'estero con rischi finanziari notevoli. Ingenti spese.

Cronicizzarsi di alcuni problemi di salute; possibile ricovero ospedaliero e/o intervento chirurgico.

Angoscia per la perdita di una posizione eminente e di primo piano, rischio di abbandono da parte di collaboratori, alleati e dipendenti.
Crisi e conflitti nel partito.
Possibile lutto per la perdita di un collaboratore, un amico, un socio, un dipendente.

Grande esposizione mediatica, specialmente a mezzo TV.
Maggiori svaghi e attività ricreative (qualsiasi esse siano).

 
M








Ti è piaciuto questo articolo?
Astrologia Attiva è anche su Facebook, diventa fan e accedi ad ulteriori contenuti!
Clicca "mi piace" su questa pagina:http://www.facebook.com/Astrologiattiva



giovedì 25 luglio 2013

A new electional gift



L'astrologia elettiva è uno dei modi più antichi per sfruttare a vantaggio dell'uomo le influenze degli astri.
Nell'Astrologia Attiva, che ho appreso dal suo ideatore Ciro Discepolo, i temi elettivi si calcolano con alcune regole specifiche, in buona parte differenti da quelle della tradizione.
I momenti veramente propizi non sono molti in un anno, e per questo sono ancora più preziosi.

Ho pescato questa piccola perla per voi, un  omaggio per festeggiare i primi 100 fan sulla pagina Facebook di Astrologia Attiva.

Un nuovo tema elettivo, questa volta con Venere culminante: 
propizio per le questioni d'amore, per sposarsi, dichiararsi, iniziare una convivenza, inaugurare una nuova abitazione.
Ma è molto buono anche per inaugurare attività in ambito venusiano: cosmesi, estetica, massaggi, arti, artigianato, abbigliamento, moda...
In generale per dare il via a un progetto che tenete nel cassetto da tempo e da cui vi aspettate benessere e gratificazioni.

Basterà iniziare a fare quello che volete intraprendere il 5 agosto 2013 alle 15.08, se vi trovate a Roma.
Se siete altrove, comunicatemelo nei commenti e vi rettificherò l'ora.
Questa volta è gratis!


Con i migliori auguri

Michele 








Ti è piaciuto questo articolo?
Astrologia Attiva è anche su Facebook, diventa fan e accedi ad ulteriori contenuti!
Clicca "mi piace" su questa pagina:http://www.facebook.com/Astrologiattiva



martedì 23 luglio 2013

Royal baby born




Ho modificato il post precedente sul Royal baby, a causa di un errore del software nel sottrarre l'ora estiva per il calcolo dell'ascendente. 
Nuovo tema natale, nuova interpretazione!
Mi scuso con i lettori per l'inconveniente.


In passato la nascita di un rampollo di sangue reale era una grande occasione che impegnava non solo ostetriche e medici, ma anche l'astrologo di corte, che doveva redigerne l'oroscopo, dopo aver individuato l'ora esatta.
Oggi le cose sono più semplici,  i dati più affidabili e di più facile accesso.
Basta fare un giro su internet o fuori  Buckingham Palace dove un bel certificato in cornice, esposto a beneficio dei sudditi, come da tradizione, dichiara tutto l'essenziale.
L'ora di nascita è riportata con precisione:



Il Royal Baby è nato con il con il Sole a un soffio dal Leone, ma di fatto in Cancro, a 29°58'44''.
L'ascendente è in Scorpione  e la Luna in Capricorno



Non vi sono astri in posizione di netta dominante perché vicini agli angoli del cielo.
Ma dominanti in questo tema sono sicuramente il segno dello Scorpione e i valori Acqua, per vari motivi.
Innanzi tutto perché il nuovo nato ha il Sole e Giove-Marte-Mercurio in 8ª casa (8ª casa-8° segno: Scorpione), quindi il bambino sarà par alcuni versi un Cancro, ma con spiccatissimi attributi scorpionici.

Avrà quindi una psicologia complessa e una grande energia psicofisica,  intuito, sogni premonitori o capacità ESP,  abilità strategiche, attrazione per il rischio, la magia,  la morte e altri elementi "gotici", per la sessualità, la psicologia,  e le cose sepolte o nascoste, in senso fisico (reperti, acque, minerali...) o in senso metaforico
(gli intrighi  e i segreti dell'individuo, delle organizzazioni o dello Stato).

Questi astri sono inoltre in opposizione a Plutone, astro che, insieme a Marte, governa il segno dello Scorpione, che è anche il segno Ascendente.

Quindi grande turbolenza e moto interiore per questo rampollo reale, amplificati dalla fase lunare di nascita, quasi una luna piena, in gergo astrologico un opposizione Sole-Luna.
Questo aspetto fa i nativi inquieti, dinamici e iperattivi, proprio per gestire un continuo conflitto tra istinti e volontà.

Non so quanta libertà abbia un rampollo reale nella scelta del suo percorso di studi, ma credo nella formazione personale del piccolo Mountbatten-Windsor non dovrebbero mancare studi, anche all'estero, di psicologia, o in ambiti suggeriti dalle tendenze scorpioniche che ho indicato sopra..
Probabilmente svilupperà anche interessi per lo psichismo e l'esoterismo o per delle visioni magiche della realtà.
Un saggio istitutore, un consigliere o un amico più anziano sapranno guidarlo a sviluppare maggiore conoscenza e consapevolezza di sé.
Le questioni di carattere ereditario, sul piano morale e materiale, ma anche di successione, avranno un grande peso nella sua vita.

Proprio sul versante ereditario, ma in senso astrologico, è evidente l'occupazione forte, anche da parte dei due luminari (Sole e Luna), dell'asse Cancro-Capricorno, in assonanza ereditaria con i temi natali della madre Kate (che ha il Sole in Capricorno e la Luna in Cancro, in opposizione come suo figlio) e del padre William (che ha Sole-Luna in Cancro).
Il sangue non è acqua, ma nemmeno gli astri, a quanto pare.








Ti è piaciuto questo articolo?
Astrologia Attiva è anche su Facebook, diventa fan e accedi ad ulteriori contenuti!
Clicca "mi piace" su questa pagina:http://www.facebook.com/Astrologiattiva


martedì 9 luglio 2013

Edward Snowden part 1: Mercurio, Urano e gli stati alterati di coscienza




Edward Snowden è il whistleblower in cerca d'asilo politico che ha svelato al mondo le attività di spionaggio globale sulle telecomunicazioni da parte dell'NSA e dell'intelligence britannica, dando origine allo scandalo del Datagate.
Come il protagonista di The Terminal, Edward Snowden, è da settimane ospite dell'area transiti dell'aeroporto Sheremetyevo di Mosca.
Dalla sua parte al momento i tipi di Wikileaks e i presidenti di qualche Stato dell'America Latina..
I leader del cosiddetto mondo libero sono contro di lui, o per lo meno si voltano dall'altra parte..
I dietrologi e i complottisti si limitano ad osservare e fare le loro sinistre previsioni sui delicati equilibri mondiali.

Grazie alla ricerca dell'astrologo americano Eric Francis, pubblicata anche su The Mountain Astrologer, abbiamo una copia del certificato di nascita di Edward Snowden e possiamo quindi tracciarne il Tema Natale, studiarne Transiti, Rivoluzioni Solari, Lunari ecc.



Quello di Snowden è un tema natale molto complesso, ricco di aspetti disarmonici tra gli astri, situazione che spesso caratterizza persone che nella vita soffrono molto e incontrano molti ostacoli  ma anche persone dotate di grandi talenti.
Queste capacità stimoleranno eccessivamente il soggetto sul piano fisico psichico o esistenziale, o saranno una risposta compensativa a numerosi stimoli ambientali avversi; con astri favorevoli di supporto sono possibili anche ottime riuscite e importanti realizzazioni.


Un analisi sintetica delle  astralità di Edward Snowden ci restituisce il profilo di un giovane uomo eclettico e intelligente, dal carattere forte e determinato, tendente all'indipendenza, all'autonomia, alla libertà e alla ribellione per conquistarla.
Nello specifico, Sole e Marte in Gemelli sono nella I casa, posizione che conferisce, anche a un Gemelli Ascendente Gemelli come lui, una marcata componente arietina (l'Ariete è il primo segno dello Zoidiaco e governa la I casa): determinazione, decisione, impeto, poca o nessuna diplomazia, spirito da lottatore (essendo Sole e Marte in Gemelli, sopratutto sul piano intellettuale e polemico)

La doppia dominante del tema è data dall'asse Mercurio-Urano, con Mercurio signore del segno solare e ascendente, e Urano che governa il MC e parte della X casa in Aquario, indicatori del destino e delle realizzazioni.
Le "armi" o le modalità preferenziali con cui il giovane Edward traccia la propria strada sono mercuriali: la notevole intelligenza (stimolatissima dagli aspetti con Urano, Giove, Plutone) scritti, stampa, telecomunicazioni, capacità comunicative, lingue straniere (compresi i linguaggi informatici visto l'aspetto con Urano in Sagittario), viaggi,  inganni e raggiri.
La modalità con cui le usa è Uraniana: la rivoluzione, la rottura, il colpo di scena, il mutamento improvviso.
 
A questi elementi primari, di forza e di astuzia, fa da sfondo una psicologia contorta e complessa, attratta dallo spionaggio, dai misteri, da ciò che è nascosto, incline al tradimento e a scelte autolesive e avventurose (Luna in Scorpione sesquiquadrata al Sole).
Snowden è inoltre un uomo che agisce spinto da un  forte fuoco interiore, una  spinta idealistica estrema che lo fa essere reciso ed enfatico nelle scelte e nelle azioni.
Questo fuoco è figlio di Nettuno in Sagittario in VII casa,  che lancia aspetti disarmonici ai Luminari ( Sole e Luna) e a Marte.
Essendo Nettuno in VII casa, è nelle questioni di giustizia, di diritto e nei rapporti con gli altri che troviamo la fonte originaria degli  "stati alterati di coscienza" (così Ciro Discepolo definisce gli stati nettuniani);  su un piano oggettivo questa posizione di  Nettuno mette in guardia da alleati occulti e ingannevoli e indica angosce derivanti da problemi con la giustizia.

Tutta questa energia è, per sua fortuna, arginata dalla congiunzione Saturno-Plutone al trigono del Sole, fattore di controllo delle pulsioni e degli istinti distruttivi e di affermazione personale  accompagnata da una o più grosse prove esistenziali.

Probabilmente la vita sentimentale di Snowden deve essere anch'essa piuttosto complicata e sofferta, visto che sia Venere che la Luna subiscono influssi disarmonici e occupano posizioni non molto favorevoli, se aggiungiamo saturno-Plutone in 5ª casa e Nettuno in 7ª e se pensiamo che il nostro ha mollato da un giorno all'altro la sua compagna alle Hawaii per darsi alla latitanza e attuare il suo piano...

Infine, vorrei fare una piccola congettura riguardo le due grandi congiunzioni di astri lenti, ovvero Giove-Urano e Saturno-Putone, che formano aspetti importanti nel tema di Snowden, rispettivamente con la dominante Mercurio e con il Sole..
Queste due congiunzioni ci riportano all'Astrologia Mondiale secondo la concezione di Barbault.
Egli ha collegato le  grandi congiunzioni, che si riformano periodicamente, a grandi movimenti politici o alla nascita di alcuni Stati, basandosi sul sincronismo dei due fenomeni..

In particolare Giove-Urano rappresentano globalmente il pensiero di Destra, conservatore e autoritario, e le sue alterne fortune nella politica internazionale sono scandite dalle fasi crescenti o calanti  di questo ciclo.
Sul piano Mondiale invece la congiunzione Saturno-Plutone ha visto il processo di progressiva decolonizzazione dell'Asia con la nascita tra il '47 e il '49 di dieci repubbliche autonome tra cui la Repubblica Popolare Cinese, l'India e il Pakistan.

Nell'oroscopo di Snowden, questa congiunzione, riformatasi nel suo anno di nascita, forma un armonico trigono con il Sole, centro dell'identità e della coscienza.
È interessante quindi che Snowden, sia stato attratto dall'Asia, abbia lavorato in Giappone in una base militare, conosca il giapponese e degli elementi di cinese mandarino, pratichi arti marziali orientali, si consideri buddhista e abbia riparato ad Hong Kong per la prima parte della sua fuga.

Per contro l'opposizione Giove-Urano a Mercurio fa riflettere sulla direzione delle sue idee, antiautoritarie, riformiste, libertarie e radicali; Snowden è un simpatizzante dell' Electronic Frontier Foundation (EFF) e del Tor Project, ha votato per candidati di Terze Parti alle presidenziali  e avrebbe  sostenuto con una donazione Ron Paul, candidato alle primarie del partito Rerpubblicano di area libertariana.


Ma Giove e Urano sono anche in 6ª casa e governano la X: quel sistema e autoritario, conservatore e antilibertario che essi rappresentano sarà il suo principale datore di lavoro ed al centro di scelte cruciali che segneranno il destino di questo giovane e geniale americano.




(fine prima parte)



Ti è piaciuto questo articolo?
Astrologia Attiva è anche su Facebook, diventa fan e accedi ad ulteriori contenuti!
Clicca "mi piace" su questa pagina:http://www.facebook.com/Astrologiattiva


sabato 22 giugno 2013

An electional gift


Cari amici,

torno a curare questo blog dopo un periodo di lavoro e impegni collaterali molto intenso e soddisfacente, e lo faccio con un piccolo omaggio.
Un cielo elettivo  che potrete usare per inaugurare una casa, un attività, una società d'affari e non, un nuovo percorso di studi, il progetto che rimandate da una vita, un sito web, pubblicare un nuovo post di successo, farvi avanti con la donna che amate,  ecc.
È un cielo eccellente, con Giove al MC; il Sole e la Luna che non formano aspetti negativi.
Spicca invece un bellissimo triangolo tra Nettuno, Saturno e Giove.
Cieli così non capitano spesso durante l'anno. 
Approfittatene!

Il cielo è calcolato per il 26/6/2013 a Milano alle ore 13.06, calcolato secondo le regole dell'Astrologia Attiva.
Se vivete in una città diversa potete comunicarmela nei commenti e vi fornirò l'ora elettiva esatta!
Se avete bisogno di un consiglio su qual'è il momento e il modo giusto per "inaugurare" chiedetemelo sempre nei commenti; questa volta è gratis!

Buona fortuna e buona giornata a tutti.

M



sabato 23 marzo 2013

...a las veinte y una!



In questi giorni, grazie all'interessamento dell'astrologa argentina Claudia Rizzi, è stato pubblicato un documento ufficiale della nascita di papa Francesco.

Clicca per ingrandire

Jorge Mario Bergoglio, stando alla "partida de nacimiento", l'atto di nascita del comune di Buenos Aires, è nato alle ore 21 del 17 dicembre 1936.
La dichiarazione risulta registrata il giorno 28 dicembre, quindi  è possibile vi sia un certo arrotondamento.

Possiamo così guardare il cielo sotto cui è nato questo pontefice:

Clicca per ingrandire


Il Cancro all'ascendente, la Luna congiunta a Venere in Aquario testimoniano l'autenticità e la spontaneità di quell'animo gentile e compassionevole che ne caratterizza i gesti e le parole.
Mercurio è la netta dominante del tema, al tramonto nel momento in cui nasceva il piccole Jorge Mario ed è portatore di  grande capacità comunicativa e relazionale, uno spirito fanciullesco e grande senso dell'umorismo, intelligenza solida e profonda ma anche dotata di visione d'isieme (Mercurio è trigono ad Urano) sono note caratterizzanti della sua personalità e alcuni degli elementi che ne hanno spinto la progressiva ascesa tra e gerarchie della Chiesa.

Una mano in questo senso viene dalla bella congiunzione del benefico Giove al Sole in Sagittario, segno giaviale, nella casa sesta. 
Questa vicinanza di due astri così importanti porta successo e fortuna negli ambiti governti dal sesto settore della carta natale: grande espansione nella "professione" ( in questo caso le virgolette sono d'obbligo), collaboratori e dipendenti importanti e influenti, dignità e soddisfazione nella sobrietà e nella modestia del quotidiano, ottima capacità di recupero dalle malattie.

Sicuramente è Giove, anche per la sua posizione in zona Gauquelin,  la seconda dominante di questo tema. Questo astro in Capricorno esprime la sua nautra più conformista e conservatrice, ma l'onda che sospinge il destino di questo pontefice è quella di Urano, l'astro dei cambiamenti e delle svolte esistenziali radicali, che svetta nella sua decima casa in ottimo aspetto con le dominanti del tema.

Nell'oroscopo dell'uomo Bergoglio e del papa Francesco si armonizzano forze di cambiamento e continuità, si esprime la capacità di dare una nuova veste alla tradizione.



sabato 16 marzo 2013

1° concorso di Astrologia Attiva su Facebook!


Una interessante comunicazione "di servizio".
Ho creato da poco una pagina Facebook di Astrologia Attiva.

Iscrivendovi ( basta cliccare il pulsante "mi piace") e seguendo attentamente le istruzioni nel  regolamento,  potrete partecipare all'estrazione dell' interpretazione del vostro tema natale redatta da me.

Niente male, vero?

Buona fortuna a tutti!

M




Astrologia Attiva è anche su Facebook, diventa fan!
Clicca "mi piace" su questa pagina: http://www.facebook.com/Astrologiattiva



mercoledì 13 marzo 2013

Francesco I e il popolo della Chiesa



  
"Fratelli e sorelle, buonasera...".
Un pontefice inginocchiato davanti al popolo della Chiesa per ricevere una preghiera di benedizione, il rimando a Francesco nel nome, l'esortazione alla preghiera, alla fratellanza e all'amore.
Un approccio semplice, diretto.
Un ritorno alle origini.
Il  grande cambiamento che molti si aspettano dalla Chiesa di Roma?

Può darsi, guardando gli astri al momento della proclamazione del nuovo pontefice, Francesco.
Non sarà facile, nè destinato a un successo immediato negli effetti, ma avrà grande ricaduta sulla popolarità di questo papa.

Ore 20.12, habemus papam!
La Luna in Ariete è al tramonto, congiunta al Discendente..
Urano in Ariete, tramontato da poco, si trova poco distante dal Discendente..
Plutone in Capricorno ha da poco superato il Fondo Cielo. 

Tutte posizioni considerate molto forti dagli astrologi e quindi dominanti, poichè nell'ambito delle cosidette zone Gauquelin.

Clicca per ingrandire

La  bella Luna al Discendente, semiquadrata a Nettuno, è indice di grande popolarità, di consenso e di coinvolgimento emotivo e spirituale delle masse in un rapporto di scambio attivo e costante:

"incominciamo questo cammino, vescovo e popolo, vescovo e popolo, che è quello della Chiesa di Roma [...] 
Prima che il Vescovo benedica il popolo, vi chiedo che voi pregate il Signore perché mi benedica"

Urano e Plutone, attualmente in quadratura, indicano crisi e trasformazioni generali, accompagnate da spinte alla sovversione ed alla distruzione dello status quo. 

La posizione di Urano in questo tema elettivo segnala che Francesco I esprimerà nel suo pontificato il tentativo di riforme radicali negli assetti e nell'organizzazione dei centri di potere della Santa Sede oltre che nei rapporti con quei laici e centri di potere laico a cui diversi prelati sono legati da "vincoli di natura mondana" (stando alla Relationem sul caso Vatileaks, lascito di Benedetto XVI al nuovo pontefice).

Facile immaginarne l'esito: tensioni, ostilità, tradimenti e inganni,  tentativi di interrompere bruscamente questo processo.

Plutone al FC si accompagna ad Urano indicando  la possibilità che il papato entri in crisi ben presto, proprio a causa di questo tentativo di trasformazione e che bisognerà affrontare l'avidità, la corruzione, la sete di potere e le perversioni che sono "in casa" (tutte manifestazioni plutoniane).

Ma nel tema vediamo anche il Sole congiunto a Venere, signora dell'Ascendente, un segno di buona tenuta.

Globalmente le tre dominanti di questa proclamazione, Luna-Urano-Plutone, esprimono il senso di scosse e fibrillazioni, di cambiamenti difficili da gestire che non arrivano a cristallizzarsi in un nuovo ordine, ma che indicano una direzione e innescano un processo di trasformazione a lungo termine.

Non sarà facile ma è già un inizio.






Astrologia Attiva è anche su Facebook, diventa fan!
Clicca "mi piace" su questa pagina: http://www.facebook.com/Astrologiattiva

domenica 24 febbraio 2013

Grillo e le Stelle




Beppe Grillo, l'uomo più discusso, amato, odiato e inafferrabile di questa campagna elettorale.
Il leader che promette guerra senza quartiere, sangue e sudore, partecipazione dal basso, cittadini impegnati, tutti connessi, webcam ovunque,  riforme puntiformi qua e la, cambiamento, rinnovamento, Parlamento pulito...

Grillo sta cavalcando da anni l'onda lunga di un transito di Nettuno al suo Medio Cielo, e poi in X casa, iniziato nel 2002 o poco prima, con l'inizio della sua attività teatrale in piazza e nei teatri a sfondo politico-sociale.
Nettuno è il grande mago, l'affabulatore, il signore delle folle oceaniche e degli stati alterati di coscienza, dell'ideologia, del fanatismo della creatività.
Per inciso, proprio la congiunzione di Nettuno con Giove e Urano  del '97 ha accompagnato l'inizio della diffusione di massa della rete internet.
  
L'attuale Rivoluzione Solare di Grillo, calcolata per Genova (ma va bene anche per il resto dell'italia), mostra un quadro doppio:

Clicca per ingrandire

Da una parte troviamo gli ottimi Sole al MC, Mercurio e Luna in X e quindi grande popolarità, visibilità, consenso, rinorzati anche da un Giove di Transito che è stato sul suo Ascendente diverse volte quest'anno.
Dall'altra i pessimi Marte in 12ª casa e Saturno sull'Ascendente del tema di Rivoluzione Solare che indicano, oltre a un pericolo per la salute,  un ombra gettata sul personaggio, la presenza di avversari occulti tra i collaboratori.

Già nel corso della RS 2011 Grillo ha subito dei duri colpi alla sua immagine, per una analoga combinazione di valori di X casa (Giove ) e di 12ª.
Infatti allo scadere di questa RS, poco prima del suo compleanno 2012 (in una RS il periodo prima e dopo un compleanno è considerato critico e portatore di eventi significativi), è emerso lo scandalo dei falsi follower.
Nel periodo 2011-2012 vi sono state defezioni ed espulsioni dal movimento e polemiche intorno ad esse.

Il nuovo anno astrologico di Grillo ha visto ancora espulsioni dal movimento ed esternazioni che hanno fatto discutere, ponendo Grillo in una luce sinistra.  Penso alla gestione maldestra del caso dei falsi follower,  all'apertura ad un esponente di  casa Pound, alle sospette acquiescenze verso Mafia e Lega nei comizi in Sicilia e nel Nord Italia per le amministrative, la mancata partecipazione all'ultimo momento alla trasmissione su Sky,  ecc.
Ma per ora la popolarità e il consenso non sembrano risentirne.

Se il Movimento 5 stelle seguirà l'onda astrologica di Grillo è probabilmente destinato a un grande successo, ma gli conviene guardarsi bene dagli umori del suo leader per mantenere il consenso.

Quanto a Grillo, gli converrebbe trascorrere il suo prossimo compleanno in una località scelta ad hoc da un astrologo che si occupi di Astrologia Attiva, cioè fare una Rivoluzione Solare Mirata.
Infatti la RS che parte il 20 luglio 2013 e termina con il compleanno del 2014 mostra chiaramente i segni di una caduta verticale di popolarità e di ostilità, aggressioni (fatte o subite) e conflitti a tutto campo, forse conseguenze degli errori di questi anni.


Clicca per ingrandire






Astrologia Attiva è anche su Facebook, diventa fan!
Clicca "mi piace" su questa pagina: http://www.facebook.com/Astrologiattiva

sabato 23 febbraio 2013

Lo smacchia o non lo smacchia?





Riuscirà Bersani a smacchiare il Giaguaro?
O meglio, il Caimano?

Nati entrambi il 29 settembre, per alcuni due facce della stessa medaglia, B&B agli occhi dell'astrologo hanno una somiglianza in più, negli ultimi tempi.
Infatti li accomuna un transito importante: quello di Urano opposto al Sole.
Un transito che coinvolge la VII e la I casa.
In realtà la situazione astrologica di Bersani è allo stesso tempo simile e  speculare a quella di Berlusconi.

Clicca per ingrandire


Urano transita sul suo Ascendente opposto alla stretta congiunzione natale Giove-Saturno in VII casa.
Entrambi sembrano destinati ad alleanze fragili e instabili.
Ma Bersani si trova al centro di una svolta importante relativa alla sua persona. ed ha altri "astri nella manica" che possono favorirne la riuscita, e che ne hanno determinato la sua tenuta negli ultimi tempi.
Giove di transito è in trigono alla congiunzione natale Sole-Saturno.
Plutone in X casa è opposto a Urano di nascita in IV.
Quest'ultimo transito nella X casa può darci una prima chiave di lettura della situazione astrologica del segretario del PD.

Guardando indietro, tutte le volte che Bersani ha occupato posti di potere, la sua decima casa è stata oggetto di un transito importante (cosa peraltro da manuale):
  • 1993, presidente regione Emilia Romagna: Urano-Nettuno congiunti in X sono trigoni alla Luna;
  • 1996-2008, inizio di una lunga serie di Ministeri: Giove in X opposto ad Urano e quadrato alla sua posizione natale;
  • 2009, eletto segretario del PD, con Plutone congiunto al Medio Cielo.  E da questa carica pare inamovibile...
Tutti Transiti che André Barbault nel suo "L'astrologia e la previsione dell'avvenire" contabilizza tra quelli "di riuscita".
Ma uno studio previsionale non può dirsi completo senza guardare la Rivoluzione Solare.
Ricordo che la RS è l'oroscopo annuale eretto per il momento in cui il Sole ritorna sulla posizione di nascita,  in base al luogo in cui il soggetto si trova in quell'istante.
Ci da indicazioni preziose per leggere i fatti che interesseranno un soggetto nel periodo tra un compleanno e il successivo.
Quest'anno la RS di Bersani è partita il giorno prima del suo compleanno alle 10.20 di Greenwich (GMT); l'ho calcolata comunque per Lamezia Terme, città in cui il 29 settembre  è intervenuto alla conferenza del PD sul mezzogiorno.
È probabile si trovasse lì il giorno prima, ma in ogni caso, se Bersani si fosse trovato in altre parti d'Italia non vi sarebbero sostanziali differenze nel grafico.

La RS 2012 presenta forti valori di 9ª casa, Saturno occupa la X casa , Marte l'11ª e Giove la 6ª.
La posizione di Giove è ottima per il lavoro e la salute, in particolare favorisce l'attività professionale  a tutti i livelli e i rapporti con i sottoposti e i collaboratori.
Clicca per ingrandire


Più preoccupanti sono Marte e Saturno, entrambi in posizioni che possono determinare dei passi indietro, perdita di consensi e di appoggi.

Troviamo un quadro astrologico complesso che mostra molti elementi di svolta e alcuni di riuscita insieme ad alcuni elementi critici e di caduta.
Quindi è molto probabile che Bersani raggiunga la premiership, ma dovrà fare i conti con l'incognita di alleanze instabili e una forte opposizione parlamentare che ne minerà l'azione di governo e la popolarità.



Proprio in relazione al capitolo alleanze, è interessante osservare la sinsatria tra Bersani e Nichi Vendola, cioè il confronto tra le reciproche posizioni planetarie.
Vi sono numerosi aspetti armonici che evidenziano una possibile tenuta iniziale ma allo stesso tempo tre aspetti molto importanti gettano un ombra sulla durata di questa alleanza:




In orizzontale: gli astri di Pierluigi Bersani: in verticale: gli astri di Nichi Vendola.

Infatti Saturno, Nettuno di Vendola sono in angolo disarmonico con la Luna di Bersani.
Stessa relazione tra Marte di Vendola e Sole di Bersani.
Un indice questo di conflittualità sul piano della progettualità (Saturno) e ideologico (Nettuno) che sconfineranno in uno scontro aperto (dissonanza Marte-Sole).
Si noti che, come André Barbault ha dimostrato in diverse occasioni, Saturno e Nettuno sono gli astri che globalmente governano il pensiero di sinistra nella sua attenzione alla giustizia sociale, ai diritti degli ultimi, delle minoranze e delle diversità.
Probabilmente l'attuazione di un riformismo che vada "a sinistra" sarà l'oggetto dello scontro tra Bersani e Vendola.  
Un film già visto ma con qualche nuovo attore nelle file dell'opposizione.





Astrologia Attiva è anche su Facebook, diventa fan!
Clicca "mi piace" su questa pagina:http://www.facebook.com/Astrologiattiva




Sarà l'anno di B?



Più di un mese fa, all'alba della campagna elettorale Saviano scriveva su Repubblica un articolo su Silvio Berlusconi in cui ci illuminava sul migliore approccio per contrastare lo strapotere del Cavaliere.
Saviano concludeva il suo bel compitino liceale così:

E allora smettiamola di prenderlo sul serio, smettiamola di ridere alle sue battute per tremare poi all'idea che possa riconquistare terreno.
Trattiamolo piuttosto per quello che è: un bambino di settantasei anni.  

Spiegandosi meglio e parafrasando i consigli della tata Lucia, aggiungeva:

Quando i bambini esagerano con le parolacce, con i capricci, i genitori li ignorano, fingono di non aver sentito. È l'unico modo perché il bambino perda il gusto della provocazione.
 

Apro una parentesi: forse Saviano, Vergine con la congiunzione Sole-Saturno in 8ª casa, bambino non lo è mai stato fino in fondo.
Probabilmente è stato sempre particolarmente serio, meditabondo, imbronciato, attento alle cose che contano.
Questo gli ha  dato lo spessore per scrivere Gomorra, e gli ha messo sulle spalle un grande fardello esistenziale, la croce della vita sotto scorta, sotto la continua minaccia di morte ( l'ottava casa...).



Ma intanto il nostro bambino di 77 anni cosa ha fatto in questi mesi?
Ha sguazzato negli ambiti dove, guarda caso, ha gli astri più benefici (anche se non armonici):
  • le telecomunicazioni e la comunicazione in generale (Giove in 3ª casa); 
  • iI look e l'immagine simpatica, rassicurante, pulita, curata, fresca di estetista e di chirurgo estetico ( Venere in 2ª).

D'atronde come si fa a sbattere le porte dei palinsesti in faccia al proprietario di un impero mediatico?
Così mentre Grillo ha spadroneggiato nella piazze, B ha tenuto banco ovunque vi fosse una platea popolare potenzialmente incline a sorbirsi le sue interminabili televendite.

Non ci resta che vedere sotto quali auspici è nato questo suo anno astrologico.
Cioè l'anno iniziato dalla sua ultima Rivoluzione Solare, il momento in cui il Sole è tornato sulla sua posizione natale.
Su questa tecnica previsionale trovate un articolo in questo blog.

Berlusconi ha trascorso il suo compleanno 2012 in costa Azzurra a Chateauneuf, nella villa di sua figlia Marina.
La sua Rivoluzione Solare è scattata il giorno prima del suo compleanno.
Questo vuol dire che il Sole è tornato nella stessa posizione natale il 28 settembre 2012, esattamente alle 16.29 ora locale.
Se comunque il Cavaliere si fosse trovato anche in Italia per il ritorno solare le differenze sarebbero state minime.
Nel grafico di RS vediamo in evidenza la IV casa in combinazione con Marte al MC un insieme che indica sforzi per raggiungere una posizione di preminenza o di potere, possibili cambi di residenza o di luogo di lavoro ( Palazzo Chigi?).
Nella RS troviamo anche Giove in 5ª e Venere in 6ª casa che posono, in questo quadro indicare la ritrovata felicità sentimentale  e una nuova unione matrimoniale (quindi un cambio di habitat si potrebbe riferire anche a questi item).

I Transiti vedono Urano che dalla 7ª casa (settore che riguarda, tra le altre cose, processi, alleanze, matrimoni, nemici dichiarati) si oppone al Sole in 1ª casa;
Urano aveva transitato sul Discendente di Berlusconi, quindi sulla cuspide della 7ª casa due volte nel 2011: ad aprile, mese in cui si è aperto il processo Ruby e ad ottobre, mese in cui il suo governo, dopo aver perso molti pezzi, ottiene una fiducia risicata alla camera destinata a durare poco.

Oltre al transito di Urano troviamo anche:
  • Saturno in 2ª casa opposto ad Urano in 8ª amplificata dall'opposizione sole-Urano tra 2ª-8ª di Rivoluzione Solare.
  • Nettuno in 5ª che si oppone a Marte in 11ª casa;

Clicca per ingrandire


Sul piano delle vicende personali e professionali queste indicazioni riverberano nelle vicende giudiziarie relative alla separazione dalla signora Veronica Lario che godrà, se la sentenza sarà confermata, di un vitalizio multimilionario e nelle difficoltà finanziarie in cui versano Mediaset, il PdL e il Milan.

Sul piano politico questo complesso di Transiti e RS può avere questa lettura:

Lotta per il potere e per riacquistare una posizione di premiership.
Avversità nella coalizione e conflitti con gli alleati e tra le correnti interne al partito.
Possibili  alleanze improvvise con partner considerati indesiderabili in campagna elettorale.
L'opposizione di Urano al Sole indica che un eventuale conquista della premiership o di un ruolo di governo sarà instabile e porterà a situazioni di difficile governabilità.
Una  situazione insieme fragile e fortemente critica, in cui ci sono poche probabilità di costruire una maggioranza netta e stabile.

Cosa ne sarà invece dell'altra B dell'equazione?
Ne parliamo nel prossimo post.




Astrologia Attiva è anche su Facebook, diventa fan!
Clicca "mi piace" su questa pagina: http://www.facebook.com/Astrologiattiva

domenica 3 febbraio 2013

Work in progress. Meanwhile...




Cari lettori,

in questi giorni sono mancato dalle pagine di questo blog a causa di numerosi impegni.
Tornerò presto con nuovi post su elezioni politiche, attualità, Rivoluzioni Solari Mirate e con qualche piccola sorpresa per i lettori.
Fino al 5 febbraio, invece, scriverò sul Blog del mio maestro,  Ciro Discepolo,
per rispondere alle domande dei lettori.
Chi avesse delle domande o delle richieste può postarle anche lì!


Buona giornata

M



venerdì 18 gennaio 2013

La grande Astrologia alla televisione Russa!





Lo so, il filmato è in Russo!
Ma visto che ho alcuni lettori che mi seguono dalla Russia,  segnalo ugualmente questo  lungo documentario dell'emittente russa REN, in cui si parla di Astrologia, degli studi statistici di Gauquelin sugli astri angolari e le professioni, di astrologia nell'orientamento professionale, le Rivoluzioni Solari e altre cose che mi sfuggono...
 
C'è inoltre una lunga intervista (montata in più parti), su questi e altri argomenti, al mio maestro in Astrologia: Ciro Discepolo, fondatore della scuola di Astrologia Attiva e astrologo di fama internazionale, i cui testi tradotti in almeno sei lingue.

Buona visione!


https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=jMBF2Kp5n8A

giovedì 17 gennaio 2013

Due geni del Male?











"Tra me e Travaglio c'è una sola cosa in comune: so che lui pensa di me che sono un genio del male.
Su questo conveniamo (!) perché penso di lui che sia un genio del male!"

I telespettatori sono stati informati di questa oscura simmetria direttamente dal Cavaliere, nel lungo preambolo alla "sua"  maldestra  lettera a Travaglio, durante l'ultima puntata di Servizio Pubblico.

Ma dopo uno "scontro" televisivo è il momento per un confronto astrologico!

Cosa hanno in comune i temi natali di due uomini tanto diversi?
Possiamo stabilire astrologicamente se il Cavaliere ha visto giusto?

Credo non sia possibile.
Ma ho fatto ugualmente un piccolo confronto, basandomi sulle posizioni del Sole e della Luna,  e sul loro rapporto con il resto del tema natale.

Berlusconi e Travaglio sono della Bilancia,  entrambi con Sole e Mercurio congiunti nel segno.
Entrambi, come capita spesso ai nativi di questo segno (ma anche a chi nasce con il Sole o molti pianeti in Settima casa),  hanno un forte interesse rivolto verso la giustizia e tutto quello che rientra nel suo ambito.
Certo con modalità e finalità completamente diverse se non opposte. 
Inutile portare degli esempi.

Sul versante caratteriale dei Bilancia, il mio maestro Ciro Discepolo ha in più sedi evidenziato che essi possono avere un carattere compensato, ed anzichè nella diplomazia o nell'armonia del bel vivere, esprimersi nella lotta, sia pure verbale e ideologica, animati da un forte senso della giustizia.
Il Cavaliere e Travaglio appartengono a quest'ultima categoria, in compagnia di un altro "pezzo da novanta": Antonio Di Pietro.

Travaglio e Berlusconi  hanno la tendenza bilancina a fondare gruppi o società  e in  generale a realizzarsi svolgendovi una parte attiva.
Per Berlusconi questa tendenza ha prodotto risultati macroscopici, basti pensare al gruppo Fininvest e tutte le società da esso controllate.
Nel caso di Travaglio, invece, osserviamo che, in associazione con Antonio Padellaro e altri 16 giornalisti, ha dato vita alla società Editoriale Il Fatto SpA, che pubblica Il Fatto Quotidiano, probabilmente la più grossa avventura  imprenditoriale e professionale cui abbia preso parte, che da poco è anche partecipe della realtà di Zerostudio, società che produce Servizio Pubblico.








Passando dai Soli alle Lune si potrebbe azzardare che in entrambi i temi natali esse siano piuttosto "saturnine". 
La Luna in Pesci di Berlusconi è congiunta a Saturno.
Travaglio invece ha la Luna in Capricorno, segno saturnino per eccellenza.
Entrambi hanno la Luna in Sesta casa.

Nel tema di Marco Travaglio, la Luna  si trova in posizione dominante: congiunta al Discendente, signora dell'Ascendente in Cancro, in aspetto con Sole e Mercurio (che si trovano in Quarta casa, settore corrispondente al Cancro).

In Capricorno la Luna dà ambizione, rigore, intransigenza verso se stessi e gli altri,  perseveranza, tenacia, coerenza.
In sinergia con il Sole in IV casa, la Luna di Travaglio esprime alcuni dei suoi simboli più importanti: 
la memoria e quindi la Storia, il senso della nazione e dello Stato.

Travaglio è infatti laureato in Storia Contemporanea e nel suo stile giornalistico e comunicativo spicca l'attenta e puntuale ricostruzione di fatti e processi.

Possiamo poi notare aspetti secondari, come il fatto che la Luna sia trigona a Giove in 11ª casa, il che lo rende molto popolare e lo favorisce nell'ottenere appoggi da persone che contano, come fu per il suo precoce inizio di carriera con Montanelli, cui fu presentato da Giovanni Arpino.
Lascio chiosare quanto detto finora a Montanelli, che Travaglio lo conosceva bene: 

È un Grande Inquisitore, da far impallidire Vysinskij il bieco strumento delle purghe di Stalin. Non uccide nessuno. Col coltello. Usa un'arma molto più raffinata e non perseguibile penalmente: l'archivio. Immaginate il dossier che un simile segugio può aver compilato su Berlusconi, che a pranzo ha completamente dimenticato ciò che ha detto a colazione.
(Prefazione a Il pollaio delle libertà. Detti, disdetti e contraddetti, di Marco Travaglio, Vallecchi Editore, 1995)


Se globalmente, nel tema di Travaglio, la Luna è un forte fattore di valorizzazione,  nel tema di Berlusconi  essa rappresenta il tallone d'Achille.
Si trova in Pesci e in sesta casa, congiunta a Saturno, opposta a Nettuno (signore del segno dei Pesci) e sesquiquadrata a Plutone.

Gli aspetti disarmonici Luna-Saturno-Nettuno sono peraltro a cavallo di un asse molto delicato per la salute psicofisica, le case sesta-dodicesima.

Sono possibili segnali di un interiorità piuttosto instabile, suscettibile di stati nevrotici, di un pronunciato complesso di inferiorità e probabilmente di alcune forme di ossessione.
La posizione della Luna nel ricettivo segno dei Pesci probabilmente amplifica queste caratteristiche.
Ecco come descrive Ciro Discepolo le potenzialità della Luna in Pesci :

Mancanza di praticità, confusione, disordine, sogno, immaginazione, fantasia, ricettività, passività, pigrizia. [...]
Per un uomo può risultare debilitante della forza di volontà. Vulnerabilità ai paradisi artificiali (droga, sesso, alcol). Romanticismo e sentimentalismo: inclina spesso a impersonare i ruoli degli eroi da fotoromanzo. Amore vissuto in maniera nascosta o confusa (ad esempio legami multipli).
Talvolta induce ad una scelta di sacrificio, ad una vita al servizio di qualcuno o di qualcosa.

Sicuramente il Cavaliere è un uomo di intuito, fantasioso e creativo, e questo è l'aspetto costruttivo di questa sua difficile configurazione astrale..
La pigrizia e l'indolenza sono elementi invece ampiamente repressi dalla congiunzione Luna-Saturno e dal Sole molto forte in I Casa.
La congiunzione Luna-Saturno rappresenta la risposta astrologica alla domanda che molti da anni si fanno: perché non molla tutto e va a godersi i suoi miliardi in un paradiso tropicale, magari nella sua villa di Antigua?
Forse perché un insopprimibile spinta interiore (e forse anche esteriore), glielo impedisce: non può perché sente o sa di dover continuare per forza, di non poter delegare, di avere un dovere da compiere a tutti i costi, in prima persona, a qualsiasi costo.
Sicuramente questa condizione è favorita da un Sole molto potente: congiunto a Mercuriio in I casa: indice di un Io forte, di spirito attivo, di naturale capacità di porsi al centro dell'attenzione e in prima linea, abilità nella comunicazione, volontà di ferro, spirito da combattente e da imprenditore. 
Di fronte a tanto splendore cose ne è del suo liquido mondo interiore?
Volendo usare una lettura psicanalitica, questo inconscio potente e tormentato, non potendo prendere il sopravvento, si affaccia nelle sue frequenti gaffes, nel suo esasperato vitalismo e nell'espressione di una condizione di perseguitato: dalla magistratura, dalla stampa di sinistra, dagli alleati traditori, dai comici, dai contestatori di sinistr, dalle cooperative rosse ecc.

Non credo sia importante se queste persecuzioni siano fatti oggettivi o soggettivi, ma è interessante è che si esprimano nella vita di Berlusconi in modo coerente con i suoi simboli astrologici.

Un ultimo commento su questa complessa Luna riguarda proprio la sua posizione in sesta casa, settore che oltre alla salute riguarda il lavoro e i colleghi, i collaboratori e i dipendenti.
Probabilmente un astrologo, visti gli aspetti disarmonici con Saturno-Nettuno-Plutone, avrebbe consigliato  a  Berlusconi  di cominciare la campagna per le liste pulite molti anni fa, magari basandosi anche su criteri Lombrosiani ed estendendo le purghe ad amici e collaboratori a tutti i livelli, perfino a qualche eroico stalliere.

Cosa si può dire in chiusura a questo confronto astrologico?

Che forse la cosa più rispondente al vero sul suo rapporto con Travaglio, Berlusconi l'ha detta verso la fine della trasmissione.
E per capirlo ci vuole prima una rapida occhiata alla sinastria tra i due: in orizzontale gli astri di Berlusconi, in verticale quelli di Travaglio.




Vediamo l'opposizione tra  Marte di Berlusconi e Saturno di Travaglio, indice di tensione e rivalità!
Ma si nota anche che Giove di Berlusconi è in sestile al Sole e a Mercurio di Travaglio e trigono al suo Marte.
Che rappresenta astrologicamente quello che  ha detto il Cavaliere a Travaglio:

" la sua carriera è legata a me, io sono il suo core-business!"





Le citazioni sono tratte da:
  • http://it.wikipedia.org/wiki/Marco_Travaglio
  • Ciro Discepolo, Nuova Guida all'Astrologia, Armenia, 2000


Astrologia Attiva è anche su Facebook, diventa fan!
Clicca "mi piace" su questa pagina: http://www.facebook.com/Astrologiattiva